Il suono dell’omertà

Che sarà mai. È tutta scena. Ma ci pensi a quanti soldi sprecati? La gente muore di fame e lui fa la bella vita con la scorta. Non lo stare a sentire quello lì, è pazzo. Cerchi solo attenzioni. Guarda tu che fesserie si inventa. Vuoi metterci tutti nei guai? Cosa pensi, di cambiare il mondo? Le cose sono sempre andate avanti così. A noi non interessa. Dici queste cose solo perché sei giovane. Non sai di cosa stai parlando. Smetti di parlarne, sono tutte idiozie. Signora, abbiamo avuto troppo pochi risultati per poterle lasciare la scorta. I giornali li ho comprati tutti io, così il tuo articolo non lo legge nessuno. Valuteremo se la scorta gli serve davvero.

 

Lo sparo di una pistola.

 

Se l’è cercata.

 

Le morti per omertà non sono silenziose. Questo è il rumore che fanno.

Annunci

Una risposta a "Il suono dell’omertà"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...